Teatro dei Venti - MODENA

Follow Us on

Grida tra le mura il 12-13 giugno ad AGO Modena

Grida tra le mura il 12-13 giugno ad AGO Modena

Sabato 12 e domenica 13 giugno, nell’ambito di Onlife, il programma di AGO Modena, presentiamo “Grida tra le mura”, un itinerario teatrale che si snoda tra le mura dell’Ex Ospedale Sant’Agostino
(Largo di Porta Sant’Agostino, 288 – Modena).

Repliche dalle ore 10.00 alle ore 17.00

Con Oxana Casolari, Francesca Figini, Davide Filippi, Isabella Polisena, Gioele Rossi, Antonio Santangelo, Davide Tubertini e con gli attori del Gruppo l’Albatro, Luca Bartoli, Sara Camellini, Antonio Congedo, Gilberto Gibellini, Giulio Ferrari, Sole Fontanella, Maria Chiara Papazzoni, Patrizia Vannini. Video di Dimi Kazak. Tecnico Antonio Santangelo. Assistente Tecnico Diego Capitani. Assistente alla regia Danilo Faiulo. Regia di Stefano Tè.

Una performance che attraversa i locali del complesso Sant’Agostino per animarli con voci e atmosfere direttamente tratte dal Gridario Estense, corpus di 5.000 norme emanate tra il 1598 e il 1796. Un itinerario che rievoca epidemie del passato, cura dei corpi e guarigioni settecentesche. Con inizio dalla Farmacia Storica, la narrazione si snoda tra il cortile triangolare, il tunnel, fino a giungere nella Chiesa di San Nicolò. In collaborazione con DHMoRe – Centro interdipartimentale di Ricerca sulle Digital Humanities e Archivio di Stato di Modena.

Inizio percorso: Farmacia Storica – Ex Ospedale Sant’Agostino
Orari: 10.00, 12.00, 15.00, 17.00 (in entrambe le giornate)
Durata performance: 1 ora circa
Prenotazioni aperte al seguente link: eventbrite.

IL GRUPPO L’ALBATRO

Il Gruppo l’Albatro è nato nel 2009 a partire dal Laboratorio “Il volo dell’Albatro”, promosso dalla collaborazione tra Sportello Social Point Modena e Teatro dei Venti. Fin dall’inizio si è configurato come un progetto aperto a utenti dei servizi di salute mentale e altri partecipanti interessarti a fare un percorso di inclusione attraverso il teatro.
Il Gruppo ha portato in scena gli spettacoli “Il Draa-go” (2009), “Fuori Pista” (2010-2012), “Nelle cose di tutti i giorni” (2014), “Humanitas” (2015-2016), “Woyzeck – ogni uomo è un abisso” (2018-2019).
Il percorso permanente continua con incontri settimanali e periodi di prove intensive in prossimità delle repliche degli spettacoli, con il sostegno del DSM-DP dell’Ausl di Modena, all’interno del progetto regionale Teatro e Salute Mentale.

Posted by Teatro dei Venti / Posted on 05 Giu
  • AGO Modena, Ex Ospedale Sant'Agostino, Grida tra le mura, Gruppo l'Albatro, Modena, Onlife
  • Post Comments 0