Teatro dei Venti - MODENA

Follow Us on

“Chiamata agli artisti” per il progetto Gombola

“Chiamata agli artisti” per il progetto Gombola

Il Teatro dei Venti lancia una chiamata agli artisti, alle associazioni, agli operatori culturali e ai creativi per realizzare attività ed eventi nell’ambito del progetto di residenza artistico-culturale a Gombola (Polinago, MO), borgo dell’Appennino Modenese. L’Ostello Podesteria di Gombola è disponibile per residenze artistiche, workshop e laboratori, con la possibilità di attivare collaborazioni con le realtà del territorio.
È possibile inviare le proprie richieste e le proposte di attività scrivendo alla mail info@podesteriadigombola.it.
Il “Progetto Gombola” intende realizzare un centro artistico-culturale aperto alla ricerca e alla riflessione, alle sperimentazioni e alla produzione artistica. Un luogo di residenza per artisti, studiosi e pubblico. Uno spazio dedicato al pensiero, all’azione, alla sperimentazione e all’analisi di nuove traiettorie culturali. Il progetto mette in relazione spazi diversi, quali l’Ostello Podesteria, l’Ex Chiesa Parrocchiale di San Michele, luogo disponibile per la fruizione di spettacoli, workshop e incontri, e tutta la rete di sentieri riscoperti, che saranno ripristinati, nominati e tracciati sulle mappe.

Ricettività

La struttura ricettiva è divisa in tre distinte unità, la Podesteria, la Posta dei Cavalli e le ex Scuole (a Gombola Ponte, a 1 km dalla Podesteria). Al momento offre 21 posti letto in diverse camere dai 2 agli 8 posti letto, con bagni in comune, letti singoli e a castello, suddivise tra Podesteria e Poste dei Cavalli. Le ex Scuole al momento sono ancora in fase di allestimento e quando saranno disponibili offriranno ulteriori 25 posti letto. L’Ostello è attrezzato con una cucina professionale e può offrire a richiesta servizio di pensione completa comprensivo di colazione, pranzo e cena.

Gli spazi

Il “Progetto Gombola”, mette in relazione spazi diversi, quali l’Ostello Podesteria, l’Ex Chiesa Parrocchiale di San Michele, luogo disponibile per la fruizione di spettacoli, workshop e incontri, e tutta la rete di sentieri riscoperti, che saranno ripristinati, nominati e tracciati sulle mappe.

Workshop residenziali

Il progetto prosegue con diversi workshop residenziali nei prossimi mesi: 29 febbraio-1 marzo Workshop di regia e drammaturgia per gli spazi urbani condotto da Stefano Tè (info e iscrizioni: info@teatrodeiventi.it); 7-8 marzo e 14-15 marzo Atelier del reale 2020, Workshop sul cinema documentario a cura di Voice Off Modena (info e iscrizioni: hello@voiceoff.it).

Nel mese di maggio l’antico borgo sarà abitato da Trasparenze Festival, con l’arrivo di artisti, studiosi, operatori e pubblico, per un’edizione che svilupperà il tema “Abitare Utopie”.
Trasparenze Festival 2020:
5-6-7 maggio Modena e Castelfranco Emilia, 8-9-10 maggio Gombola.

Ostello Podesteria di Gombola
Via Castello di Gombola, 16 – Gombola (Polinago, MO)
info@podesteriadigombola.it Tel. 345 3665537

Posted by Teatro dei Venti / Posted on 07 Feb
  • Appello agli artisti, Gombola, Ostello Podesteria di Gombola, residenze artistiche, ricettività, Workshop
  • Post Comments 0