Teatro dei Venti - MODENA

Follow Us on

ODISSEA WEB

Odissea Web è il film realizzato da Raffaele Manco e Stefano Tè con il materiale video che documenta le prove da remoto con gli attori del Carcere di Modena e del Carcere di Castelfranco Emilia. È un racconto che raccoglie le voci, i volti, gli scritti degli attori detenuti, è il modo che il Teatro dei Venti ha trovato per trasformare un limite – la sospensione delle prove in presenza – in una opportunità di creazione artistica.

Regia di Raffaele Manco e Stefano Tè;
assistente alla regia Massimo Don;
sceneggiatura di Vittorio Continelli, Stefano Tè, Massimo Don;
fotografia e montaggio di Raffaele Manco.
Con Alessandra Amerio, Vittorio Continelli, attori delle Carceri di Modena e Castelfranco Emilia.

L’avvio del laboratorio da remoto è stato un momento importante di relazione con il Carcere, per mantenere un contatto con i partecipanti e per proseguire il lavoro sullo spettacolo, che è andato in scena nel 2021 in una versione itinerante tra le Carceri di Castelfranco Emilia e Modena e debutta in una versione site specific all’interno della Casa di reclusione di Castelfranco Emilia nell’ambito di Trasparenze Festival X edizione, nel 2022. Il materiale informatico necessario alle attività da remoto in Carcere, computer e tablet è stato donato da un gruppo di cittadini che hanno risposto a un appello del Teatro dei Venti.

Nell’ambito del progetto FREEWAY, co-finanziato da Creative Europe, ideato dal Teatro dei Venti, che ne è capofila, insieme a tre partner, aufBruch KUNST GEFÄNGNIS STADT (Germania), Fundacja Jubilo (Polonia) e UPSDA (Bulgaria), finalizzato alla creazione artistica, alla formazione e allo scambio di buone pratiche di Teatro in Carcere a livello europeo.