Teatro dei Venti - MODENA

Follow Us on

La Bella Addormentata

La Bella Addormentata

Prendendo spunto dalla fiaba “La bella addormentata” di Tahar Ben Jelloun (rivisitazione in chiave interculturale della famosa storia) il Teatro dei Venti propone uno spettacolo per e soprattutto con i bambini. I partecipanti infatti sono direttamente coinvolti nella messa in scena divenendo piccoli attori.
L’obbiettivo è quello di far sentire i bambini protagonisti di un evento teatrale.
I bambini si trasformano così in stregoni e fatine che combattono a colpi di polverine magiche, in sudditi affaccendati nei loro mestieri, in statue, in serpenti, in ballerini africani, in pesci di un mare di stoffa…

Finalità
Il progetto di spettacolo interattivo oltre a promuovere una partecipazione attiva dei bambini, si pone come obiettivo quello di sensibilizzarli in maniera coinvolgente ed immediata riguardo il tema dell’ intercultura. 
La favola cerca di spiegare ai bambini l’importanza dell’accettazione di chi è diverso, di come il colore della pelle, o qualsiasi altra forma di diversità, non siano motivo di discriminazione ma spunto di riflessione e seme di arricchimento umano.
Nella favola infatti, la principessa si addormenta con la pelle bianca e, al bacio del principe, si risveglia cambiata, diversa: ha la pelle nera.
Ai bambini spetterà il compito di persuadere una riluttante regina di tutte le qualità positive che la diversità porta con sé.

Interpreti: Oksana Casolari, Francesca Figini, Beatrice Pizzardo, Antonio Santangelo.

Una produzione Teatro dei Venti.

Spettacolo interattivo per bambini

Destinatari:
Bambini dai 3 agli 8 anni.

Numero massimo di partecipanti: 60 bambini

Numero minimo di partecipanti: 15 bambini (in caso contrario lo spettacolo non è realizzabile).

Scarica la scheda PDF dello spettacolo

Scarica la scheda PDF dello spettacolo per le informazioni sui contenuti, crediti e requisiti tecnici per la rappresentazione.