Teatro dei Venti - MODENA

Follow Us on

“Pionieri dell’invisibile” su Cosmic Fringe Radio

“Pionieri dell’invisibile” su Cosmic Fringe Radio

Sabato 19 dicembre alle ore 16.30 andrà in onda la prima puntata della trasmissione “Pionieri dell’invisibile” ideata e condotta da Stefano Tè on line su Cosmic Fringe Radio, la webradio di Artisti in Piazza – Pennabilli Festival.

“Pionieri dell’invisibile” sarà un appuntamento settimanale per parlare di teatro, per immergersi in nuove e antiche drammaturgie, e per scoprire grandi maestri rimasti in ombra, grazie anche a curiosi interventi di operatori del settore. Un progetto di Stefano Tè in collaborazione con Francesco Chiantese e Vittorio Continelli.

“Quando Enrico Partisani mi ha proposto di curare un programma radiofonico ho pensato al pretesto giusto per poter incontrare/radunare la comunità a cui appartengo, in una modalità nuova e di poterla raccontare e provare così ad estenderla. Una comunità che si raccoglie attorno alla pratica teatrale, fatta in gran parte di pionieri, invisibili, alla ricerca dell’invisibile. Maestri, artigiani, artisti, spettatori, testimoni. Un tempo da dedicare ai pionieri dell’invisibile ed ai loro paesaggi da immaginare.”

Tra le rubriche:

Maestri d’arte:
Busseremo assieme a Francesco Chiantese alle porte di alcuni dei maestri del presente; donne ed uomini che consapevolmente o inconsapevolmente sono riferimenti importanti per tanti teatranti. Dialoghi informali e diretti, per conoscere e scoprire.

Incontri con i pionieri dell’invisibile:
Alla scoperta di un’arte che vive ai margini e si nutre dei margini; visionari, viaggiatori di strade impervie, gente mossa dal desiderio di percorrere strade nuove affamati di nuove possibilità.

incontri con i contagiati da teatro:
Anziani di una casa protetta, bambini di una scuola elementare, detenuti, agenti di polizia, magistrati, immigrati, educatori, operatori socio-sanitari, spettatori; il teatro che ci piace è teatro che contamina, diventa scoperta poi elemento importante poi stupore essenziale nella vita di persone che, al teatro, non avevano mai pensato.

Discorso sul Mito – radio edition:
Brevi racconti a tema mitologico a cura di Vittorio Continelli (autore e voce narrante), Loris Leoci (musiche) e Silvia Tufano (supervisione)

Paesaggi sonori:
Il suono e la musica come contesto d’azione, complemento del messaggio e messaggio stesso; la colonna sonora delle nostre biografie, e la biografia degli autori delle nostre colonne sonore.

LA CREW

Francesco Chiantese è un artigiano teatrale. Nato a Napoli e cresciuto in Toscana vive, forse per scelta forse per colpa, ai margini del sistema teatrale italiano. Si innamora di spazi e territori di confine che cerca, goffamente, di abitare. Gli allievi della sua bottega sanno che potrebbe fare di meglio ma non si impegna; eppure gli vogliono bene lo stesso.
Accademia Minima è una piccola bottega di artigianato teatrale e strumenti di dialogo curata da Francesco Chiantese. In essa, il teatro, è desiderato e praticato in continua ricerca come forma di artigianato delle relazioni.

Vittorio Continelli è autore, attore e regista teatrale. Si forma presso il Centro Teatro Ateneo dell’Università La Sapienza di Roma. Collabora negli anni con Teatro Minimo, Teatro dei Venti, Skintrade, Microscopia Teatro, La Luna nel Letto, Teatro KismetOpera – Teatri di Bari, CSRT Pontedera, Fondazione Teatro della Toscana, Compagnia Licia Lanera.
Vincitore del Premio Ettore Petrolini e del premio Operum Harmonia per il teatro, del premio Ribalta d’autori per la letteratura; finalista del Premio Scenario – Ustica per il teatro.
È attualmente impegnato nelle produzioni teatrali: Odissea; Padri e figli; Uomini e dèi (Teatro dei Venti), Il gabbiano di A. Cechov (Compagnia Licia Lanera – teatro Metastasio, Prato – Fondazione TPE), nel Labirinto (CSRT Pontedera – Teatro della Toscana), Il nullafacente di M. Santeramo (Teatro della Toscana), L’abito nuovo di E. De Filippo e L. Pirandello (La luna nel letto), Matteo Salvatore. Due nomi, manco un cognome; dirò d’Orlando – l’Orlando furioso a puntate e in discorso sul Mito (Sidera), progetto di racconto e di incontro con il pubblico al di fuori degli spazi teatrali convenzionali.

Ogni sabato alle 16.30

Sul sito www.cosmicfringeradio.com

Posted by Teatro dei Venti / Posted on 18 Dic
  • Abitare Utopie, cultura teatrale, Francesco Chiantese, Pionieri dell'invisibile, Radio, Stefano Tè, Vittorio Continelli
  • Post Comments 0