Teatro dei Venti - MODENA

Follow Us on

“Antigone. Variazioni sul mito” in Carcere

“Antigone. Variazioni sul mito” in Carcere

venerdì 15 aprile ore 17.30

Andrà in scena presso la Casa Circondariale di Modena (Strada Sant’Anna, 370) il nuovo capitolo dell’indagine artistica che stiamo realizzando con detenuti e attori del Teatro dei Venti.
“Antigone. Variazioni sul mito” è lo spettacolo frutto del lavoro annuale condotto da Stefano Tè all’interno del Carcere e sarà presentato al pubblico esterno venerdì 15 aprile.
Ingresso del pubblico ore 17.15, inizio spettacolo ore 17.30.

Per assistere allo spettacolo è richiesto l’invio dei propri dati entro il 31 marzo scrivendo alla mail comunicazione@teatrodeiventi.it per ricevere le autorizzazioni necessarie (ai giornalisti è richiesto anche il numero di tesserino dell’Ordine, che farà fede al momento dell’ingresso).

prenotazioni e invio dati entro il 31 marzo

Una produzione del Teatro dei Venti all’interno del laboratorio permanente realizzato con il contributo del Comune di Modena.

“Il testo di Sofocle è stato il pretesto per poter avviare una ricerca artistica all’interno del carcere e questo che presentiamo ne è il primo esito aperto al pubblico. La complessità della tragedia incontra la potenza del corpo recluso, in una messa in scena sobria e nel rispetto della drammaturgia originale. L’opera è infatti rappresentata quasi nella sua interezza e i detenuti/attori mostrano, con la dedizione necessaria, di poter affrontare questo primo progetto artistico con il giusto grado di consapevolezza e professionalità”

PRENOTAZIONI E INVIO DATI PER L'INGRESSO

Per assistere allo spettacolo è necessario inviare – entro e non oltre il 31 marzo – dati anagrafici e indirizzo di residenza scrivendo a comunicazione@teatrodeiventi.it Tel. 059 7114312389 7993351

(ai giornalisti è richiesto anche il numero di tesserino dell’Ordine).

Posted by Teatro dei Venti / Posted on 10 mar
  • Antigone, Carcere, Casa Circondariale, Modena
  • Post Comments 0